sommo poeta?

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

sommo poeta?

Messaggio  mantafe il Gio Ott 31, 2013 1:26 pm

qualche giorno fa leggo in un post su questo forum di qualcuno che appella qualcun' altro come "sommo poeta" solo per un banale calambur (giuoco di parole con parolo....che banalità!!!!!)

al fine di chiarire CHI E' VERAMENTE UN SOMMO POETA, per far sì che le nuove leve capiscano qual' è il loro posto, che la prima rima non fa poeta, eccovi un paio di esempi di dolce stil novo da me creato per omaggiare dopo un torneo...ricordo che nel novero dei fini dicitori posso senza dubbio di smentita annoverare Messer Faccini, ottimo amico e degno, virtuoso interlocutore, assieme al quale abbiamo condiviso l' esilio temporaneo dal forum oldsubbuteo, per poi essere riammessi per manifesta superiorità intellettuale.
ecco, ordunque, ciò che si intende per poema:

Oh Messeri vicentini che la tunica bianco purpurea avete in veste,
omaggiar e ringraziar vogliam, noi gente d'Este.
Ne lo die che dedicar si suole a feste,
partivam da nostra magione con cuor celeste,
che da poco eran passate le ore seste.

Mentre fulmini e saette piroettavano sul suolo,
lasciavamo il materasso ed il lenzuolo,
per trovarci col coltello tra li denti
ed andare a tornear al "Romeo Menti".

"truppe avanti con i carri ben parati!"
tuona voce Liudeziana ad alto tono,
"presidente, siamo ancora addormentati!"
"vi scomunico in meno di un frastuono!
siete uomini o gentili signorine??"
"preferiam dar due botte a tre sgualdrine!!!"
ma lo capo da l'orecchio non ci sente,
e si parte per Vicenza immantinente.

Lo torneo si svolge allor in grande festa,
che sui tavoli gli omin perdon la testa,
basculando gai e giulivi su lo prato,
passan l'ore divertenti in un sol fiato!
Mentre gli ospiti gioiscono festanti,
Magnagati frullan in gir belli e prestanti,
e assicurano conforto e gran calore,
a ragazzi presi ormai da gran stupore.

De lo desco imbandito poi che dire?
Mentra ancilla serve ai tavoli veloce,
noto terga che le servono a stupire,
consistenti come burro più che noce!

Dilungommi troppo in ver in questo dire,
che la noia non vi assale da lo cuore,
resta sol perciò da ribadire,
che lo die fu per lo ver CANTO D'AMORE!

GRAZIE RAGAZZI!!!!!!!!!!!!

MANTA


Le natiche di ancilla cameriera
Mi ispirano li versi che ora scrivo,
e mentre giunge alfin la dolce sera,
tastiera vo a pigiar poiché di penna privo.

Codeste chiappe dai profil montani
Ed una consistenza di venti deretani
Che per seder ci voglion sei divani
Dalle bellezze eteree siam lontani.

Piuttosto carne bianca e un po’ molliccia
Pensar mi fa a gravida giumenta
E se poi fosse vestita di pelliccia,
a grosso cinghialone con la menta!

E se lo solco poi non dividesse chiappe
Di quello culo sì tanto notato
Vestuto da mutanda con le frappe
Sarebbe airbag di grande carro armato.

Pensate ora Messeri poi a quel vento
Che da lo culo suo potrebbe adire
Potrebbe dare un si tale tormento
Che Ghibli del deserto fa sparire!

Ma in fondo sua bellezza è sì carnosa
Che quando mano d’uom la può tastare
Li sensi accende di passion bramosa
E giace dopo amplesso li a fumare!

chiaro???
avatar
mantafe

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 27.06.11
Età : 56
Località : ferrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: sommo poeta?

Messaggio  Morgan 18 il Gio Ott 31, 2013 2:27 pm

Suvvia Dottore!
Hai sentito la necessità di aprire una discussione solo per chiarire il fatto che un versetto, scopiazzato da una famosa canzone, al solo scopo di fare IRONIA (e non poesia), non faccia di me un poeta?
E chi vuole esserlo, anche perchè so benissimo che non potrò mai competere con la padronanza del linguaggio che avete tu ed il Faccio. No No No 
Pensavo che non riuscissi a fare una banale tabella per la Coppa Italia per i vari impegni di lavoro, invece, scopro che hai un sacco di tempo libero, che spendi scrivendo un mare di minxiate nel forum.. scratch scratch scratch 
Bravo. Laughing 
Ciao Decano.

avatar
Morgan 18

Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 05.07.13
Età : 49

Tornare in alto Andare in basso

Re: sommo poeta?

Messaggio  L'analista Davide il Gio Ott 31, 2013 3:24 pm

".................Pensavo che non riuscissi a fare una banale tabella per la Coppa Italia per i vari impegni di lavoro, invece, scopro che hai un sacco di tempo libero, che spendi scrivendo un mare di minxiate nel forum........."



Beh........l'aver definito minxiate ( immagino intendessi minchiate ) le esternazioni del decano Manta mi lascia quantomeno attonito nonchè sgomento.........il suo discorrer è un opificio di saggezza che travalica il saper di ognuno che di S.E.G.A.na tessera è munito......il mio invito è pertanto quello di misurar lo verbo espresso in quanto lo buon Signore con due orecchie e una bocca ci creò al fin di ascoltar di più e parlar di meno.........
Scusate l'intrusione.....
avatar
L'analista Davide

Messaggi : 245
Data d'iscrizione : 30.06.11
Età : 50

Tornare in alto Andare in basso

Re: sommo poeta?

Messaggio  RAIS DELEZ il Gio Ott 31, 2013 4:57 pm

si scrive calambour.
prima di costruire una strada, bisogna saperlo fare.
avatar
RAIS DELEZ
Admin

Messaggi : 680
Data d'iscrizione : 24.06.11
Età : 52
Località : Frara

Tornare in alto Andare in basso

Re: sommo poeta?

Messaggio  mantafe il Gio Ott 31, 2013 5:16 pm

Morgan 18 ha scritto:Suvvia Dottore!
Hai sentito la necessità di aprire una discussione solo per chiarire il fatto che un versetto, scopiazzato da una famosa canzone, al solo scopo di fare IRONIA (e non poesia), non faccia di me un poeta?
E chi vuole esserlo, anche perchè so benissimo che non potrò mai competere con la padronanza del linguaggio che avete tu ed il Faccio. No No No 
Pensavo che non riuscissi a fare una banale tabella per la Coppa Italia per i vari impegni di lavoro, invece, scopro che hai un sacco di tempo libero, che spendi scrivendo un mare di minxiate nel forum.. scratch scratch scratch 
Bravo. Laughing 
Ciao Decano.

queste tue insinuazioni sul mio "fancazzismo" (e non è la prima volta che le fai, soprattutto in un momento per me molto delicato), e quant' altro, non meritano da parte mia alcuna considerazione.

cambia registro nei miei confronti.

con questo ritengo chiusa ogni altra discussione.
avatar
mantafe

Messaggi : 371
Data d'iscrizione : 27.06.11
Età : 56
Località : ferrara

Tornare in alto Andare in basso

Re: sommo poeta?

Messaggio  Morgan 18 il Gio Ott 31, 2013 5:23 pm

mantafe ha scritto:[
queste tue insinuazioni sul mio "fancazzismo" (e non è la prima volta che le fai, soprattutto in un momento per me molto delicato), e quant' altro, non meritano da parte mia alcuna considerazione.

cambia registro nei miei confronti.

con questo ritengo chiusa ogni altra discussione.
Cazzo Manta, SCHERZAVO!!! Non era e non è mia intenzione mancarti di rispetto, non conoscendo le tue vicissitudini personali, non mi permetterei MAI e mi dispiace sinceramente.
Chiudo e non scrivo più su questo argomento.
Un saluto.
avatar
Morgan 18

Messaggi : 256
Data d'iscrizione : 05.07.13
Età : 49

Tornare in alto Andare in basso

Re: sommo poeta?

Messaggio  RAIS DELEZ il Gio Ott 31, 2013 6:18 pm

oh ragazz calma.
luca non voleva mancare di rispetto a nessuno.
un po' più di serenità o chiudo tutto.
Luca si sarà espresso male ma anche se è una matricola evitiamo nonnismi vari.
L'unico a potersi incazzare quando e quanto vuole, come ben sapete, sono solo io.


avatar
RAIS DELEZ
Admin

Messaggi : 680
Data d'iscrizione : 24.06.11
Età : 52
Località : Frara

Tornare in alto Andare in basso

Re: sommo poeta?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum